Collaborare per una cura soddisfacente

Lo sviluppo scientifico e tecnologico ci permette, oggi, di orientare le scelte terapeutiche basandoci anzitutto su “prove di efficacia”, come mai era stato possibile in passato. È quindi possibile migliorare il rapporto costo-beneficio dei nostri trattamenti. Esiste, nella comunità scientifica, anche un crescente consenso riguardo al fatto che la terapia debba essere personalizzata, cioè che sia estremamente vantaggioso sviluppare  una relazione basata sulla fiducia, il rispetto e la collaborazione con il paziente, sempre finalizzata a incontrare le necessità di quest’ultimo. In due parole, i migliori risultati si ottengono grazie ad una alleanza terapeutica fra il dentista e il paziente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *